Home

Orari delle messe:

Lun - Sab: 7:30; 9:00; 19:00

Dom: 8:00; 10:00; 19:00

Calendario Eventi

Giugno 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Prossimi eventi

Nessun evento
Weekend vocazionali 2017 - 2018 PDF Stampa E-mail
Sabato 04 Novembre 2017 20:12

La Provincia di Napoli dei Carmelitani Scalzi propone dei weekend a giovani che desiderano dare al Signore una risposta personale, serena e consapevole, approfondendo quale direzione dare alla propria vita attraverso catechesi bibliche, spiritualità del Carmelo e l'esperienza dei Santi. Saranno giornate vissute nella

Leggi tutto...
 
Centro di ascolto (novembre - dicembre 2016) PDF Stampa E-mail
Domenica 30 Ottobre 2016 20:38

Da questo anno nella nostra Parrocchia funziona un "Centro di ascolto" per tutte le persone che desiderano ricevere un aiuto per trovare in se stessi le modalità migliori per prendere decisioni, trovare gli atteggiamenti giusti nelle varie situazioni di disagio, etc. Il Centro di ascolto è guidato da P. Tarcisio - carmelitano scalzo. Nel mese di settembre Padre Tarcisio sarà disponibile nei seguenti giorni:

 

Ultimo aggiornamento Domenica 30 Ottobre 2016 20:59
Leggi tutto...
 
Lettera del Padre Provinciale per la solennità della B.V. Maria del Monte Carmelo PDF Stampa E-mail
Sabato 09 Luglio 2016 22:23

Carissimi Confratelli e Consorelle nel Carmelo, la Solennità della B.V. Maria del Monte Carmelo ci ricorda la comune vocazione e missione, consente di guardare alla Madonna, in questo tempo di grazia e di turbolenza, come la Madre che copre i suoi figli e tutto il popolo di Dio con il suo manto di tenerezza.

La prima antifona latina della Vergine Maria è Sub tuum presidium. "Noi preghiamo la Madonna che ci protegga, perché il posto più sicuro è sotto il suo manto. Lei è "la mamma che cura la Chiesa e la protegge. (Papa Francesco). Dobbiamo avere fiducia in Maria e permanere sotto la Sua protezione.

Ultimo aggiornamento Martedì 30 Agosto 2016 21:19
Leggi tutto...
 
Io Sono il Pane Vivo disceso dal Cielo PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Aprile 2012 23:00

Nel Capitolo 6 del Vangelo Di Giovanni, dopo la moltiplicazione dei pani, Ges spiega quel segno, richimando il dono della Manna, e portando a compimento quellimmagine. Laltare della reposizione unisce limmagine della Manna rappresentata dai fiori che piovono dal cielo, ed il vero nutrimento che discende dal Cielo, da Dio, e dona la vera vita: LEucarestia.
Nella Bibbia, Antico e Nuovo Testamento, la manna quel dono inatteso di Dio al popolo, che lo rivela fedele alla sua parola, Signore che ama e protegge la vita. Il termine manna in ebraico pi che un nome una domanda piena di stupore, e significa: Che cosa questo?. Dio, infatti, aveva fatto scendere sul terreno un cibo fino al quel momento sconosciuto. Egli concede questo nutrimento agli israeliti durante il loro cammino nel deserto, dove non vi era nulla da mangiare e la vita era in pericolo. Il discorso di Ges nella sinagoga di Cafarnao, dopo la moltiplicazione dei Pani, (Vangelo di Giovani cap. 6) traccia litinerario di un lungo viaggio che ogni credente percorre ogni volta che prende parte allEucaristia: dalle steppe del Sinai e dalla pagine del libro dellEsodo allincantevole conca del lago di Genezaret, al momento affascinante dellultima Cena e a quello terribile della croce, al misterioso incontro con il Risorto nella celebrazione eucaristica, che a sua volta anticipa il banchetto celeste: solo allora il pane della vita, Cristo, comunicher definitivamente alluomo quella vita che egli stesso riceve dal padre, s che in Lui anche noi possiamo godere la vita eterna.
Lintero percorso segnato da unimmagine, quella del pane: prima nella forma di un cibo prodigioso, la manna; poi come segno compiuto da Ges e da lui stesso interpretato; quindi come cifra dellIncarnazione del Verbo, il pane della vita disceso dal cielo; infine come elemento della cena pasquale, consegnato da Ges ai suoi come sacramento del suo corpo e memoriale del suo sacrificio. Ges il pane vivo disceso dal cielo, il pane della vita, che compie le figure dellAntico Testamento e ne realizza lannuncio profetico.

N
el Capitolo 6 del Vangelo Di Giovanni, dopo la moltiplicazione dei pani, Ges spiega quel segno, richimando il dono della Manna, e portando a compimento quellimmagine. Laltare della reposizione unisce
Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Aprile 2012 23:25
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail



T
utti alla ricerca della gioia, con il desiderio di toccarla, di darle una consistenza e, soprattutto, una durata. Ma la gioia, spesso, non raggiunge il tatto perch

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Marzo 2012 15:12
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 16 Marzo 2012 21:52

Diamo inizio, con questo atto ufficiale, alla presentazione degli scritti spirituali della Serva di Dio Sr. Teresa di Ges (al secolo Gimma), del monastero S. Teresa, delle Carmelitane Scalze di Bari,

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.1234Succ.Fine»

Pagina 2 di 4
Banner
Copyright © 2018 www.parrocchiascalzibari.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

L'aggiornamento del sito avviene a cadenza irregolare grazie al contributo spontaneo e volontario dello staff e dei collaboratori.

Info e-mail: parrocchiascalzibari@gmail.com | Informativa sulla privacy

 

 

 


 

 


 

Centenario del miracolo di santa Teresina a Gallipoli
Venerdì 08 Gennaio 2010
Dal 9 Gennaio sino al 17 Gennaio, in occasione del centenario del...
Beata Elia di San Clemente
Lunedì 19 Ottobre 2009
Perduta in Dio l'espressione che sta pi a cuore a sr Elia per ...
5 anniversario dalla scomparsa di Suor Lucia
Martedì 09 Febbraio 2010
Oggi 13 Febbraio 2010 ricorre il quinto anniversario dalla scomparsa...